Recuperare Dati Dopo Ripristino del Sistema

“Oggi, quando ho alimentato sul mio desktop di Windows, un messaggio di errore indicato che il sistema ha problemi hanno bisogno di fare il ripristino del sistema. Così, ho cliccato sì e il ripristino del sistema ha avuto successo. Ma, gli effetti dopo appena mi ha portato verso il basso. Tutti i miei file, documenti, immagini, cartelle, account utente, tutto sono stati lavati fuori dall'unità. Nessun messaggio mi ha avvertito di perdere i dati eseguendo il ripristino del sistema. Non so nemmeno possiedo alcun backup dei dati. Quindi, per favore qualcuno mi aiuti a recuperare i file persi dopo il ripristino del sistema. Grazie in anticipo.”

Questo è l'errore utente più comunemente visto dove, utente esegue il ripristino del sistema senza eseguire il backup dei dati richiesti dall'unità di sistema. Prima di sapere su como recupero dati dopo ripristino del sistema, sapere che il ripristino del sistema è e la necessità di eseguirla.

Ripristino di sistema / Ripristino:

E 'il processo di modifica delle impostazioni del computer per impostazione predefinita le impostazioni del produttore cancellando tutti i file e le cartelle presenti sul disco rigido e reinstallare il sistema operativo. Ripristino configurazione di sistema è optato per eseguire quando l'utente trova le seguenti irregolarità con il sistema:

  • Sistema si blocca / congela tutto ad un tratto
  • Esegue lentamente e / o imprevedibile
  • Non si avvia correttamente
  • Quando il sistema è gravemente infettato da virus e mostra errori sconosciuti

Quando uno di questi casi si verifica allora l'utente ripristina il sistema in cui, i problemi che impediscono il sistema della messa in servizio normalmente saranno fissati in modo automatico e dati sul drive di sistema verranno cancellati. Quindi, prima di eseguire il ripristino del sistema, si dovrebbe backup di tutti i dati necessari dal disco rigido a qualsiasi altro dispositivo di memorizzazione altro, l'utente dovrà affrontare enorme perdita di dati.

Cosa fare quando i dati vengono persi dopo il processo di ripristino del sistema?

Su alcuni computer Windows, i file persi a causa di Ripristino configurazione di sistema possono essere recuperati seguendo questi passi:

Spegnere il sistema -> Attiva su e premere il tasto F8 quando viene visualizzata la schermata blu -> Nell'elenco dei menu Opzioni avanzate di Windows, selezionare modalità provvisoria e premere Invio -> Selezionare il sistema operativo e premere invio -> Login come amministratore dando la password / premere invio senza dare alcuna password -> un messaggio di conferma si apre chiedendo di operare in modalità provvisoria -> Fare clic su Sì -> poi andare il pulsante Start -> cliccare su Risorse del computer -> Poi clicca su Documents and Settings -> Seleziona l'account utente, fate clic destro sulla cartella e selezionare proprietà -> Ora, fare clic su sicurezza -> cliccare sull'opzione Avanzate -> clicca per l'opzione 'Sostituire il proprietario in sottocontenitori ed oggetti "-> cliccare su Applica e OK. Dopo questo, riavviare il computer in modalità normale e tutti i file persi e nascosti saranno accessibili ora.

Tuttavia, se il sistema non startup in modalità provvisoria o se ancora non ha trovato il file che mancavano dal lettore, quindi impiegare ogni buon strumento di recupero di terze parti per estrarre i dati persi.

Miglior programma di utilità per ottenere i file dopo il recupero sistema di back:

Yodot Recupero Disco Rigido è l'ultimo strumento di ripristino dei dati in grado di recuperare i file brillantemente dal sistema ripristinato disco rigido. Basta collegare il disco rigido che viene sottoposto il ripristino del sistema a un computer Windows sano come disco rigido esterno e fare uso di questo software. Embedded con eccellenti strategie di recupero, questo programma trova tutti i file, partizioni perse, file di programma, ecc dopo il ripristino del sistema. Lo strumento è in grado di salvare dati da hard disk con diverse interfacce, come SATA, IDE, SCSI, PATA, ATA, ecc che sono danneggiati, formattati, riformattato o anche funzionamento morto e non. È possibile utilizzare questa applicazione per il recupero dei dati su Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows XP, Windows 2008 e 2003 sistemi operativi.

Come recuperare file dopo ripristino del sistema:

  • Collegare il disco rigido del sistema (da cui i dati vengono persi) a un computer Windows sano come unità secondaria
  • Scarica strumento Yodot recupero del disco rigido su quel computer Windows
  • Installare ed eseguire lo strumento seguendo le istruzioni riportate
  • Nella schermata principale, troverete opzioni come ‘Partition Recovery’ e ‘Formatted / Reformatted Recovery’
  • Selezionare l'opzione partizione di ripristino e procedere
  • schermata successiva mostra tutte le unità logiche e fisiche presenti nel sistema
  • Selezionare l'unità che è associato al collegato esternamente disco rigido sul sistema
  • Poi, il software esegue la scansione completamente l'unità per i file perduti e presenta un elenco di file ripristinati
  • Selezionare i file necessari per essere ripristinati utilizzando Data View / File type view opzioni
  • Successivamente, salvare i file recuperati in una posizione di destinazione sul computer host tramite il pulsante Salva

Misure precauzionali:

  • Non ripristinare il sistema senza eseguire il backup dei dati del disco rigido
  • Dopo aver perso i dati dal disco rigido del sistema, evitare ogni tipo di attività
  • Fare uso di programmi antivirus potenti per rimuovere la minaccia dal sistema