Come Recuperare Dati da Morto Partizione?

“Salve a tutti, possiedo un desktop con sistema operativo Windows su cui ho salvato numerosi file come documenti, video, immagini, programmi, cartelle, ecc. Recentemente, ho utilizzato uno strumento di deframmentazione di terze parti a causa della riduzione delle prestazioni del mio disco rigido. Ma dopo aver deframmentato il disco rigido, sono rimasto scioccato nel vedere che una delle partizioni era danneggiata e oscurata. Questa partizione sembra essere morta e nessun dato da questa partizione è accessibile. Come posso recuperare i dati dalla partizione morta sul disco rigido di Windows? Qualcuno, per favore, suggeriscimi il metodo giusto per farlo. "

Le partizioni sono unità virtuali in miniatura su hard disk. Ciascuna memoria di archiviazione del disco rigido può essere divisa in unità logiche denominate partizioni. Le partizioni sono indipendenti l'una dall'altra e, quindi, si può utilizzare un sistema operativo diverso in ciascuna partizione di uno stesso disco rigido. Gli utenti possono memorizzare qualsiasi dato da materiale personale in documenti aziendali in partizioni. Tuttavia, quando la partizione viene danneggiata o si spegne in alcuni casi, l'utente potrebbe perdere dati preziosi da esso.

Qui ci sono alcune circostanze che provocano una partizione corrotta o morta:

  • Errori durante la reinstallazione del sistema operativo sul disco rigido possono causare il danneggiamento della partizione
  • Danni alla tabella delle partizioni o al Master Boot Record sul disco fisso possono talvolta rendere improduttiva qualsiasi partizione in quanto diventa morta o inaccessibile
  • Il metodo improprio coinvolto nell'esecuzione di compiti come il partizionamento del disco rigido, la deframmentazione, la creazione di nuove partizioni, ecc. Possono a volte causare danni alla partizione esistente
  • L'utilizzo di partizioni per l'installazione di più sistemi operativi può causare il danneggiamento di qualsiasi partizione in caso di errori di processo

Quando le partizioni vengono danneggiate o si disattivano in queste istanze di cui sopra, i dati salvati in quella partizione diventeranno completamente irraggiungibili. Tale partizione verrà definita come partizione morta in quanto non è possibile accedervi da esso. Tuttavia, i dati sulle partizioni morte non vengono mai persi per sempre. Con l'aiuto del recupero dei dati della partizione appropriato, è possibile recuperare tutti i dati inaccessibili.

Software di recupero dati partizione morta:

Yodot Disco Rigido Recupero è lo strumento ideale per recuperare i dati dalla partizione morta o dalla partizione che non mostra i dati presenti al suo interno. Questo strumento recupera in modo eccellente dati come cartelle, immagini, documenti, video, programmi, file archiviati, ecc. Insieme a partizioni complete. Ripristina in modo sicuro i dati da dead, corrotto, non avviabile, smontabile o errore che mostra i dischi rigidi del computer senza alcun problema. È anche in grado di recuperare i dati dal disco fisso interno, dal disco rigido esterno, dall'unità SSD, dall'unità FireWire, dalle schede di memoria, dai lettori multimediali e da altri supporti di memorizzazione sul computer Windows. È possibile utilizzare questo strumento per recuperare i dati da tutti i dispositivi di archiviazione supportati su computer con sistema operativo Windows 7, Windows 8, Windows 8.1, Windows XP, Windows Vista, Windows Server 2008 e 2003.

Linee guida per il ripristinare dati da morto partizione:

  • Scarica Yodot Disco Rigido Recupero software su un computer Windows sano e installarlo
  • Collegare il disco rigido della vittima che contiene la partizione morta a questo sistema
  • Quindi eseguire l'utilità in base alle istruzioni fornite
  • Nella schermata principale fai clic sull'opzione 'Partition Recovery' e procedi
  • Successivamente, dall'elenco di unità presenti sullo schermo, scegliere il disco rigido che contiene la partizione morta
  • Quindi fare clic sul pulsante 'Segna tutto' per ripristinare ogni file dalla partizione morta
  • Quando il software inizia a eseguire la scansione dell'unità selezionata, la barra di stato mostra l'avanzamento del processo di scansione
  • Al termine del processo di scansione, visualizzare i dati salvati in due tipi di vista: ‘Data View’ e ‘File Type View’
  • Quindi visualizzare in anteprima i file recuperati selezionati e salvarli nella posizione di destinazione desiderata sul computer host

Suggerimenti Necessari:

  • Evitare di commettere errori durante la ripartizione o l'esecuzione di altre attività importanti sul disco rigido
  • Backup di tutti i dati del disco rigido su dispositivi di archiviazione esterni per evitare la perdita di dati
  • Utilizzare sempre programmi sicuri sul disco rigido del sistema per eseguire varie attività

Articoli Correlati