Come Ripristinare i File Dopo la Scansione e la Correzione?

"Salve, oggi, quando ho collegato l'unità USB al mio sistema, mi è apparsa una finestra che mi chiede di eseguire la scansione e la correzione. Lo seguivo facendo clic su "Sì" e eseguito la scansione. Più tardi, ho scoperto che molti file dalla mia unità USB mancano dopo l'operazione di scansione e correzione. Non posso nemmeno possedere il backup di quei file persi, può chiunque mi prega di suggerire come recuperare i file dopo la scansione e l'operazione di riparazione? Per favore aiuto!!"

Questo tipo di inconveniente è di solito visto tra i vari utenti di computer, in cui gli utenti eseguono la scansione e la correzione su diversi dispositivi di archiviazione e subiscono perdite di file cruciali. La scansione dell'azionamento di sistema viene eseguita eseguendo l'utilità CHKDSK per segnare e risolvere immediatamente tutti i settori dannosi. Per i dispositivi di memorizzazione esterni, lo stesso avviene facendo clic destro sul dispositivo e selezionando l'opzione Scansione. Ma quando CHKDSK è fatto per eseguire, la maggior parte delle volte elimina tutti i file dall'unità di memorizzazione selezionata. Quindi, prima di eseguire la scansione e la correzione su qualsiasi dispositivo, è consigliabile eseguire il backup di tutti i file.

La scansione e la correzione sono più frequenti nei seguenti scenari:

  • Quando i dispositivi di memorizzazione esterni sono gravemente colpiti da minacce virus / malware
  • Eventuali danni all'unità di sistema dovuti alla corruzione del file system, alla corruzione dell'intestazione, ecc.
  • Il modo non corretto di formattare e riformattare l'unità su qualsiasi sistema può farlo mostrare l'errore di formato dopo il quale la scansione e la correzione è un must
  • Quando i punti cattivi dei media si accumulano sul dispositivo di memorizzazione rendendo lo spazio di memoria corrotto e inaccessibile

In tutte le situazioni di cui sopra, l'utente può eseguire la scansione e correggere i propri dispositivi di archiviazione o eseguire CHKDSK sul proprio computer per risolvere vari problemi e far funzionare correttamente l'unità. Tuttavia, la perdita di file dopo il processo di scansione e di fix è inevitabile. E se sei colui che ha perso i file essenziali da diversi dispositivi di archiviazione dopo aver eseguito la scansione e la correzione, utilizza quindi uno strumento di recupero di file affidabile per riportare tutti i file.

Applicazione brillante per recuperare i file dopo scansione e la correzione:

L'utilità migliore per recuperare i file persi dopo aver eseguito la scansione e la correzione è Yodot File Recovery software. Questo strumento può facilmente eseguire il recupero di file come testo, documenti, fogli excel, presentazioni, blocco note, file di accesso, OneNote, Outlook PST, ecc che vengono persi dalle unità di sistema e da dischi rigidi esterni in numerosi casi. Oltre a ciò, l'applicazione può anche riportare i tipi di file multimediali di base dai dispositivi di archiviazione formattati con i file system FAT16, FAT32, ExFAT, NTFS e NTFS5. Oltre a ciò, il software può anche riportare i file provenienti da unità USB, unità FireWire ecc., Persi a causa di una formattazione accidentale, utilizzando antivirus non affidabili per eseguire la scansione del dispositivo, ecc. Il software può essere utilizzato nei computer Windows in esecuzione con Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows XP, Windows Vista, Windows 2003 e Windows 2008. A parte la perdita di file su USB, unità a penna o altri spazi di memoria esterni, talvolta succede che si finisce per eliminare i dati presenti accidentalmente quando è collegato al computer. Più tardi, tu recuperare i file non cestino poiché questi dati verranno cancellati in modo permanente. Anche a quei tempi è possibile utilizzare Yodot per ripristinare i dati definitivamente eliminati.

Linee guida per recupero i file dopo scansione e la correzione:

Nota: Se i file vengono persi da dispositivi di archiviazione esterni, collegare l'unità a un computer Windows e seguire questi passaggi.

  • Scaricare Yodot File Recuperation software tuo computer Windows
  • Installare e avviare lo strumento seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo
  • Nella schermata principale, fare clic su opzione Recupero file persi per estrarre i file persi
  • Ora, la schermata imminente fornisce un elenco di unità presenti nel sistema
  • Scegliere l'unità / partizione (unità di sistema o qualsiasi altro dispositivo connesso esternamente) da cui i file vengono persi e fare clic su di seguito
  • Il software esegue una scansione rapida dell'unità selezionata e viene fornito con file recuperabili
  • Passare attraverso l'elenco dei file visualizzati sullo schermo in Visualizzazione dati / visualizzazione del tipo di file
  • Quindi, selezionare i file necessari e continuare a salvarli su qualsiasi dispositivo di memorizzazione (ma non allo stesso dispositivo da cui sono stati ripristinati questi file)

Misure precauzionali:

  • Conserva tutti i tuoi file importanti in più dispositivi di archiviazione per superare i disastri dei dati non richiesti
  • Utilizza un programma antivirus efficace per sbarazzarsi di virus