Come Recuperare Video Dopo Formattazione?

“Ciao a tutti, sto affrontando un serio problema. Ho provato a utilizzare uno strumento di terze parti per ripartizionare il disco rigido del mio sistema, ma ho incasinato il processo. Dopodiché, una delle partizioni sul disco che ha accumulato tutti i miei file multimediali come video, immagini, canzoni, ecc. Mostrava un messaggio di errore di formato. Ogni volta che ho provato ad accedere ai file dalla partizione, viene visualizzato questo errore che dice di formattare la partizione. Quindi ho formattato la partizione e alla fine ho perso tutto il suo contenuto. Qualcuno lo sa come recuperare video dopo formattazione su PC Windows? Per favore aiuto”

Formato!!!! È una delle parole conosciute e ben utilizzate tra tutti gli utenti di computer. Il formato è un modo temporaneo per cancellare i dati e risolvere gli errori di formato da un dispositivo di archiviazione ricreando la struttura dei file e svuotando le voci del registro. Sebbene i dati non vengano rimossi permanentemente dal dispositivo eseguendo il processo di formattazione, vengono resi irraggiungibili al sistema operativo e non possono essere recuperati in nessuno dei modi manuali. Pertanto, l'utente deve affrontare un'enorme perdita di file dopo aver formattato accidentalmente qualsiasi dispositivo di archiviazione.

La formattazione diventa vitale in alcuni scenari che rendono ulteriormente la perdita di video, come ad esempio:

  • Problemi di inaccessibilità: Dispositivi di archiviazione come disco rigido di sistema, memory card, Memory Stick, unità USB, ecc. Su cui gli utenti possono conservare i video possono diventare inaccessibili a causa di fattori come corruzione del file system, intrusione di virus, gestione errata del dispositivo, ecc. Dopo di che, la formattazione sarà condotto al fine di superare i problemi di inaccessibilità sui supporti di archiviazione
  • Errori dell'utente: Durante l'accesso ai file video dall'unità di sistema o da dispositivi esterni, la possibilità di formattazione accidentale è spesso vista tra i grandi utenti. A parte questo, la rimozione improvvisa di supporti di archiviazione esterni o la chiusura improvvisa del sistema possono rendere corrotto il dispositivo rendendolo in grado di mostrare errori di formattazione, 0 dati sul dispositivo e altri errori che comportano la necessità di formattare il dispositivo

Quando i file video e altri file vengono eliminati a causa di una formattazione involontaria, la prima cosa da fare è smettere di usare il dispositivo di archiviazione per qualsiasi scopo di archiviazione dei dati. Perché, come detto sopra, la formattazione non può rimuovere i file in modo permanente; il processo cancella semplicemente le voci di registro rendendo tutti i file invisibili al sistema operativo. Pertanto, se si evita la memorizzazione di nuovi dati sul dispositivo di archiviazione formattato, è possibile recuperare facilmente i video cancellati e altri dati.

Il miglior approccio a recuperare video dopo formattazione:

Recuperare video cancellati dopo formattazione impiegando software rinomati come Yodot Photo Recupero che riporta in modo sicuro ogni singolo file dai dispositivi di archiviazione formattati. Il software è dotato di strategie di recupero estreme che aiutano a recuperare file come immagini, video, file musicali, immagini RAW, file di Office, ecc. Su computer Windows. Lo strumento è in grado di riconoscere tipi di file video come AVI, MOV, DIVX, MP4, MPEG, 3GP, XVID, M4V e molti formati video diffusi da vari supporti di archiviazione come disco rigido di sistema, unità rimovibile, unità flash USB, schede di memoria, Memory Stick, ecc. L'applicazione può anche ripristinare file multimediali da iPod, lettori MP3, ecc. con estrema semplicità. È possibile utilizzare questo strumento su computer / notebook che funzionano con i sistemi operativi Windows XP, Windows Vista, Windows 8, Windows 7, Windows Server 2003 e Server 2008.

Linee guida per ripristinare video dopo formattazione:

Nota: Collegare il supporto di archiviazione formattato al computer Windows come unità esterna e seguire i passaggi seguenti.

  • Scarica il software Yodot Recupero della Foto su un PC Windows
  • Configurare il software e avviarlo per attivare il recupero dei file video
  • La schermata principale mostra due opzioni i.e. “Deleted Photo Recovery” e “Lost Photo Recovery”
  • Clicca su Lost Photo Recovery opzione e procedere successivamente
  • Inoltre, il software elenca tutte le unità presenti sul sistema (sia logiche che fisiche)
  • Scegli l'unità che è stata formattata e da cui i file video devono essere recuperati
  • dopo aver cliccato next, la procedura guidata mostra un elenco di tipi di file da recuperare
  • Seleziona i tipi di file richiesti da ripristinare oppure salta il passaggio (per impostazione predefinita il software recupera tutti i tipi di file)
  • Il software ora esegue una scansione rigorosa e rapida dell'unità selezionata per estrarre i file video formattati
  • I risultati finali sul processo di scansione mostreranno tutti i possibili file ripristinati dal componente di archiviazione formattato in due tipi di vista
  • Scegli i file richiesti passando attraverso Data View e File Type view opzioni
  • Preview i dettagli del file salvato prima del salvataggio e quindi salvare tutti i video necessari nella posizione desiderata sull'unità del sistema host

Passi precauzionali:

  • Evitare di maneggiare in modo errato gadget di archiviazione e sistemi informatici per eliminare l'errore di formattazione
  • Eseguire il backup ricorrente di tutti i video necessari e di altri file necessari su più dispositivi di archiviazione
  • Non eseguire il processo di formattazione per errore senza disporre del backup corrente

Articoli Correlati