Ripristinare File Dopo Utilizzando Comando-Spostamento-Cancellazione

Di tanto in tanto, gli utenti eliminano i file dal proprio computer Mac per fare spazio libero e per ottimizzare le prestazioni del sistema. Gli utenti Mac possono eliminare un file utilizzando "Command-Delete", questa combinazione di tasti sposta il file cancellati nel cestino da dove può essere recuperato indietro. Ma al fine di eliminare definitivamente un file, è necessario eliminare il file prima e svuotare il file dal Cestino.

Sistema operativo Mac offre un tasto di scelta rapida utilizzando cioè "Command-Shift-Delete" chiavi insieme, l'utente può facilmente file vuote da Trash e al fine di recuperare i file eliminati in modo permanente si deve guardare per una buona applicazione di recupero.

Come si può ripristinare i file dopo l'uso del comando Delete Shift chiavi?

L'utente del sistema operativo Mac può facilmente scaricare i file da Trash utilizzando “Command-Shift-Delete” Tasti o finestra di comando prompt. E per farlo ripristinare i file eliminati dal prompt dei comandi O spazzatura utilizzando chiavi combinatorie, è necessario cercare una buona applicazione di ripristino.

Mentre può sembrare che i file cancellati sono andati per sempre, ma la verità è che questi file non vengono rimossi definitivamente. Poiché quando si vuota il cestino utilizzando i tasti "Command-Shift-Delete", è stato rimosso solo il puntatore di file dei file eliminati e lo spazio è libero. Finché questi file non vengono sovrascritti da nuovi dati, è possibile il ripristino. Pertanto, la prima cosa che devi fare dopo la perdita di file, è smettere di utilizzare la macchina Mac per aggiungere o salvare i nuovi dati, il che provocherà la sovrascrittura dei dati cancellati. E subito passare ad un file che recupera l'applicazione per evitare catastrofi di perdita di dati.

Utilizzare Yodot Mac software di recupero file per recuperare i dati

Yodot Programma di Recupero File applicazione è incredibile software di recuperare i file dopo utilizzando comando-spostamento-cancellazione Il software aiuta ad ottenere i file come musica, documenti, foto, video ecc Lo strumento recupera sia file cancellati e persi da tutti i dispositivi di memorizzazione come hard disk Mac interna, dischi esterni, pen drive, memory card e molti altri dispositivi di archiviazione.

Procedura per Recupera i File Dopo aver Usato di Comando di Spostamento-Comando

  • Scarica Yodot Mac software di recupero file e installare l'applicazione sul Mac desktop / laptop
  • Eseguire il software e seguire la procedura schermata principale
  • La schermata principale mostra due opzioni, "Deleted File Recovery” e “Lost File Recovery"
  • Clicca sul bottone "Deleted File Recovery" per recuperare i file cancellati
  • Lo strumento avvia il processo di scansione e visualizza tutti i volumi dal sistema
  • Selezionare il volume da cui i dati devono essere recuperati
  • L'utilità ripete il processo di scansione e mostra tutti i file cancellati dal volume selezionato
  • È possibile utilizzare, "Data View” e “File Type" tipi di visualizzazione per rendere la ricerca più facile
  • Scegliere i file e le cartelle che si desidera recuperare di nuovo
  • Infine, salvare i file salvati nella posizione desiderata (anche se non allo stesso volume da cui viene recuperato i dati)

Appunto: È inoltre possibile salvare i file recuperati su qualsiasi supporto esterno di memorizzazione come dispositivo portatile esterno, drive USB, CD e persino su DVD.

Cose da Ricordare

  • Utilizzare "Sola lettura" proprietà per proteggere i file importanti
  • Controllare due volte o anche tre volte prima di svuotare il Cestino Mac
  • Utilizzare utilità macchina del tempo per il backup dei dati importanti
  • Sfruttate la manopola "write-protect" per evitare la cancellazione accidentale o la modifica di schede di memoria
  • Eseguire il backup dei file importanti prima di eseguire il formato, OS reinstallazione o fino gradatio

Articoli Correlati