Riparazione File PST Dopo Outlook 2010 Errore Non Riuscito ad Aggiornare le Intestazioni

"Ricevo ripetutamente messaggi di errore sul mio Outlook 2010 che" programma non è riuscito ad aggiornare le intestazioni ". Recentemente ho aggiornato il sistema operativo Windows 7 a Windows 8. Outlook 2010 ha funzionato bene prima di passare a Windows 8 e ora il mio accesso a Outlook viene negato dal messaggio di errore. Come posso risolvere questo errore e visualizzare i contenuti da Outlook? "

Quando si installa Microsoft Outlook 2010 su computer Windows, le intestazioni di posta elettronica sono incluse con esso. Le intestazioni forniscono un elenco di dettagli tecnici delle e-mail come da chi provengono, il programma utilizzato per comporlo e i server di posta elettronica che sono passati attraverso il percorso verso il destinatario. È molto utile per rilevare problemi con le e-mail; quindi nel caso in cui Microsoft non riesca ad aggiornare le intestazioni, riceverai un messaggio di errore che ti impedisce di accedere alle sue informazioni. Tuttavia, non devi preoccupartene perché puoi risolvere il problema provando i seguenti passaggi:

  • Il software antivirus installato sul sistema esegue la scansione del protocollo IMAP ma potrebbe non riuscire a eseguire la scansione di Microsoft Outlook 2010. Disattivare temporaneamente la scansione dei virus per determinare se interferisce. Assicurati inoltre di eseguire la scansione del file PST di Outlook 2010 ma non del traffico IMAP
  • Aumentare i timeout del server di posta di Outlook. Per fare ciò, prima fai clic su "Impostazioni account" da Outlook. Ora premi sul tuo account e-mail e poi clicca su "Altre impostazioni" Aumenta il valore di timeout del server a 5+ minuti facendo semplicemente clic sull'opzione "Avanzate". Fai clic su "OK" per completare il processo
  • Verificare di avere installato il service pack più recente. L'impostazione con il firewall è l'altra causa del fallimento del processo di aggiornamento dell'intestazione. La riconfigurazione del firewall sarebbe utile per risolvere il problema dell'errore dell'intestazione

Tuttavia, le intestazioni in Microsoft Outlook 2010 potrebbero non riuscire ad aggiornare a causa di problemi di corruzione. Per risolvere il problema, chiudere il programma Microsoft Outlook 2010 e quindi passare alla cartella "Programma" presente nell'unità "C" di Windows. Ora apri la cartella di Microsoft Office. È necessario aprire la cartella Office14 e cercare "SCANPST.exe". (È necessario accedere come amministratore). Con questa procedura, è possibile trovare il file PST e quindi spostare tale file nella cartella "AppData" all'interno dell'unità "C" del computer. Infine riavvia l'applicazione Microsoft Outlook per il corretto funzionamento. Nel caso in cui anche questo metodo non funzioni, installare il software di ripristino PST di Outlook standard sul proprio computer Windows.

Riparazione Microsoft Outlook 2010 non è riuscito ad aggiornare l'errore di intestazione:

Il software Yodot Riparazione PST Outlook ti aiuterà sicuramente a rimuovere "il programma non è riuscito ad aggiornare gli errori delle intestazioni" nel file PST di Outlook 2010 quando i metodi sopra descritti non funzionano. È completamente in grado di eliminare tutti gli errori da Outlook 2010 e altre versioni. Questo software di riparazione di file PST si basa su un algoritmo complesso e questi algoritmi controllano il file PST per acquisire determinate informazioni. Poco dopo, lo farà riparare file PST corrotti e posizionare i dati recuperati in un file PST nuovo e sano, in modo da poterli leggere e utilizzare come al solito. È molto facile da usare e può essere utilizzato praticamente da chiunque, anche da persone meno inclini alla tecnologia, in quanto ha un'interfaccia utente semplice, molto interattiva e semplice da comprendere. Tutti i passaggi sono autoesplicativi e possono essere controllati in 3-4 clic del mouse.

Metodo per riparare l'errore di Outlook 2010 non riuscito a aggiornare le intestazioni:

  • Scarica e installa Yodot Riparazione PST Outlook software sul tuo computer
  • Esegui l'applicazione per iniziare a riparare il file di Outlook; Seleziona una delle tre opzioni presenti nella schermata principale, ad esempio "Apri file PST" "Trova file PST" e "Seleziona profilo Outlook"
  • Selezionare il metodo di scansione appropriato come per la corruzione minore utilizzare "Scansione normale" e per corruzione grave utilizzare "Smart Scan"
  • Cerca il percorso di destinazione e fai clic su "Ripara"
  • Una volta che l'applicazione completa il processo di riparazione, è possibile visualizzare i dati come e-mail, attività, note, ecc. Dal file PST di Outlook 2010 riparato
  • Salva il file PST di Outlook 2010 riparato in qualsiasi posizione sul tuo computer

Punti da ricordare:

  • Seguire la procedura corretta per eseguire il backup del file di Outlook 2010 prima di aggiornare il sistema operativo
  • Assicurati che l'antivirus che hai installato sul tuo computer sia aggiornato

Articoli Correlati