Riparazione Outlook.PST Non Può Essere Trovato Errore

"Sto cercando di migrare da Windows Live Mail a Outlook 2003 (che non ho mai usato sul mio PC di Windows 7, anche se utilizzo Office 2003). Ho impostato Outlook e i miei dettagli dell'account di posta elettronica e il messaggio di prova di Outlook è stato ricevuto con successo (da Windows Live Mail). Ma quando ho provato ad avviare Outlook ho ricevuto questo messaggio di errore: Microsoft Office Outlook non è in grado di aprire le cartelle di posta elettronica predefinite. Outlook non potrebbe iniziare perché non è stato trovato un file di dati per inviare e ricevere la posta. Per aggiungere un file di dati, ad esempio un file di cartella personale, fare doppio clic sull'icona Posta nel Pannello di controllo di Windows. Ho provato questo, ma le uniche opzioni disponibili per me sono state modificando le impostazioni di posta che avrei impostato o modificato le impostazioni per i file che utilizza Outlook per memorizzare messaggi e documenti e-mail. Quando ho provato questo, riparazione errore di non può iniziare Microsoft Outlook Pst non può essere trovato. Aiuto! Impossibile importare o ripristinare un file PST ".

Dal forum ben noto, abbiamo elencato uno scenario che potrebbe far pensare che ci siano determinati fattori che causano alcuni o gli altri errori nell'applicazione di Microsoft Outlook, in conseguenza del quale diventa inaccessibile. Bene! Non c'è bisogno di preoccuparsi! Il file Outlook.pst non trovato errore può essere gestito facilmente con l'utilizzo di Yodot Outlook PST Repair utility. Di seguito sono elencati alcuni scenari che causano errori. Il file PST di Outlook non può essere trovato nel sistema operativo Windows.

  • Settori difettosi: Mentre continuiamo ad installare e disinstallare molte applicazioni di terze parti nel sistema, ci sarà un aumento del numero di settori danneggiati sul disco rigido. Questi settori dannosi possono rivelarsi dannosi in quanto possono portare a Outlook.PST non può essere trovato errore nell'utilità di Microsoft Outlook
  • Errore di sincronizzazione: Il processo di sincronizzazione è un vantaggio per tutti gli utenti del sistema come all'interno di un clic sul pulsante i dati interi tra due dispositivi di storage vengono aggiornati senza preoccupazioni. Nell'applicazione di Outlook, viene eseguito il processo di sincronizzazione automatica e qualsiasi errore durante il processo di sincronizzazione può portare al file Outlook.PST non può essere trovato l'errore
  • File PST sovradimensionato: Come sapete la dimensione conta ovunque e quando si tratta di file PST, è niente di meno. La dimensione del file PST è fissa su determinate applicazioni di Outlook e se le dimensioni vanno al di là del suo limite, allora c'è un problema che bussa alla porta. Se non è selezionato allora si potrebbe essere di fronte ad un errore noto come file PST non può essere trovato errore che può darti alcuni gravi mal di testa

L'utente deve essere cauto quando il file PST di Microsoft Outlook visualizza PST non è stato trovato errore. Questo è un problema importante poiché l'utente non sarà in grado di accedere al file PST o alle mail presenti nel rispettivo account. Quello che può essere fatto è la domanda che viene alla mente e la cosa migliore suggerita sarebbe quella di utilizzare Yodot Outlook PST Repair programma che può risolvere il problema senza problemi.

Riparare errore il file Outlook.pst non può essere trovato:

Yodot Outlook PST programma di riparazione è quello che è necessario per voi errori nel file Outlook PST Dopo che il file di dati di Outlook PST non può essere trovato errore. Pertanto, senza ritardi, utilizzare lo strumento di riparazione PST di Outlook e i dati di accesso memorizzati nel relativo account di Outlook o nel rispettivo file PST. Realizzato con tecniche di riparazione più note che promettono di sbarazzarsi di errori e di offrire prestazioni perfette. È possibile utilizzare lo strumento di riparazione di Outlook per risolvere il file PST da versioni di Outlook 2000, 2002, 2003, 2007 e 2010. Inoltre, può risolvere il file OST creato con versioni di Microsoft Exchange Server 5.0, 5.5, 2000, 2003, 2007 e 2010 che generano file OST non possono essere trovati errori nel computer Windows.

Scopri i semplici passaggi su come risolvere il file PST dopo:

  • Scopri i semplici passaggi su come risolvere il file PST dopo... Yodot Riparazione PST Outlook L'applicazione nel sistema accedendo come amministratore di sistema locale
  • Al termine del processo di installazione, l'utente può visualizzare l'icona di scelta rapida sul desktop
  • Avviare il programma con l'aiuto dell'icona di scorciatoia e quindi passare alla schermata principale dove verrà visualizzata l'elenco delle opzioni
  • Fare clic su Apri file PST se si conosce la posizione in cui è salvato il file PST
  • Se non si conosce la posizione di archiviazione del file PST, fare clic su Trova file PST
  • Se è necessario modificare l'account e selezionare il file PST da un profilo diverso, fare clic su Seleziona Profilo Outlook opzione
  • Dopo aver selezionato una delle opzioni, si passa alla schermata successiva dove è possibile selezionare il file PST e quindi premere sul pulsante Avanti
  • Ora, nella finestra successiva selezionare la scansione normale o la scansione intelligente come desiderato dall'utente
  • Dopo aver selezionato Tipo di scansione, individuare la posizione di destinazione in cui è possibile salvare il file PST ripristinato e quindi fare clic sul pulsante Avanti
  • Non appena il processo di riparazione viene completato, è possibile visualizzare l'elenco dei dati presenti nel file PST di Microsoft Outlook

Cose da tenere in mente:

  • Mantenere una protezione antivirus aggiornata installata nel sistema
  • Conservare il backup di un file PST importante in un disco rigido esterno separato
  • Tieni sempre il tuo strumento di Microsoft Outlook aggiornato