Correzione Errore di 36 Durante la Copia dei Dati su un'unità Esterna su Mac

Si tratta di un problema riscontrato frequentemente dagli utenti di Mac che quando si è tentato di copiare dati su un disco rigido esterno, viene generato inaspettatamente un codice di errore 36. Con il processo di copia continuo, il sistema visualizza: "Il Finder non può completare l'operazione perché alcuni dati in" DS_Store "non possono essere letti o scritti. (Codice di errore -36)”.

DS_Store è il nome file che viene visto solitamente, ma questo nome può variare a seconda del conflitto reale all'interno del sistema. Quando si verifica tale errore il processo di trasferimento dei dati rimarrà incompleto e gli elementi copiati potrebbero non essere in un formato appropriato o bloccati tra lo stato. La tua prossima azione deve essere molto attenta poiché ci sono grandi probabilità di perdere dati vitali.

Il motivo reale dietro questo errore di I / O 36 è conflitti nel file system Mac. Ci sono problemi di incompatibilità con i file che si presentano quando si è tentato di copiare-incolla i file da o da volumi Mac compatibili con Windows OS durante il quale il file viene danneggiato un messaggio di errore viene visualizzato. Questo stato di errore può venire anche quando si sta tentando di copiare dati su unità USB.

Sparare problemi: È possibile provare a riavviare il dispositivo Mac e vedere se il problema si ripete, ma probabilmente non risolve nulla. A questo punto, si può fondamentalmente cercare di risolvere i problemi di errore 36 con dot_clean:

#1. Apri i tuoi Terminal su Mac navigando attraverso Application-> Utenze->Terminal (o immediatamente lanciare utilizzando Spotlight).

#2. Su command prompt type dot_clean directory_path, replace directory_path con il percorso della cartella problematica copiando. È inoltre possibile trascinare direttamente la cartella in Terminal.

#3. Stampa Return/Enter pulsante.

Ora tentate di copiare i dati sul disco rigido esterno, speriamo che tu possa avere successo. In alcuni casi questo errore si attiva costantemente anche dopo aver finito con dot_clean. Ora che è tutto necessario per proteggere i dati sull'unità, mantenere inalterato un backup sicuro di file importanti. Il disco rigido sarà in una condizione che non ti consente di accedere direttamente ai dati memorizzati su di esso. Quindi, alla fine, puoi contare su un'applicazione simile Yodot Mac Recupero Dati Che possono rendere questo lavoro facile e tempestivo.

Come recuperare errore 36 durante la copia dei dati su un'unità esterna da mac?

Un insieme arricchito di algoritmi implementati in questo programma di ripristino esegue una scansione approfondita sul disco anche se mostra un errore o in uno stato danneggiato, quindi estrae ogni parte delle informazioni salvate sul disco rigido. Insieme all'errore sull'unità esterna, può anche aiutarti errore 36 durante la copia dei dati su un'unità esterna da mac, corrotto, recupero dati dall'unità disco rigido imation, Toshiba, Seagate, Transcend e molti altri. In altre parole, lo strumento Yodot Mac Data Recovery serve ad essere una soluzione spettacolare per il recupero di dati che supporta sia i tipi di hard disk interni che esterni di diversi produttori di marche. Questa utility offre anche un modo conveniente per ogni singolo utente di eseguire il processo di recupero. Inoltre, viene eseguito su tutte le versioni di Mac OS X, tra cui Mac OS X 10.12 Sierra.

In esecuzione Yodot strumento su Macintosh

Passo 1: Qui è possibile avviare il processo di Scarica e avviare l'avvio dell'applicazione

Passo 2: Durante l'esecuzione del programma, la schermata principale viene visualizzata con due opzioni di ripristino distinte come: Volumes Recovery e Formatted/Reformatted Recovery. Vai con opzione appropriata

Passo 3: La prossima finestra richiede di contrassegnare l'unità da dove i dati devono essere recuperati

Passo 4: Lasciare che il programma scansione di unità specificata. Al termine del processo di scansione vengono visualizzati tutti gli elementi recuperabili, in modo da poter scegliere i file desiderati o addirittura continuare a ottenere tutti i contenuti recuperabili

Passo 5: Visualizza i dati dell'unità estratti tra gli stili di tipo file o gli stili di visualizzazione dati

Passo 6: Continuare a memorizzare i dati del disco recuperato su un certo spazio di archiviazione sicuro

Suggerimenti:

  • Non utilizzare l'unità che contiene i dati fondamentali su più dispositivi
  • Tenere il sistema lontano da eventuali danni logici o fisici